Trasparenza sui contributi pubblici dati alle Organizzazioni di Volontariato

A partire dal 1 gennaio 2019 è entrato in vigore l’obbligo di pubblicità e trasparenza per alcuni soggetti che ricevono finanziamenti dalla pubblica amministrazione. Tra questi rientrano gli enti del terzo settore cui appartengono le associazioni di volontariato. Il provvedimento è previsto dalla legge numero 124 del 4 agosto 2017 (art. 1 commi 125-129) che dispone che vengano pubblicati entro il 28 febbraio di ogni anno i contributi pubblici superiori a 10.000 euro ricevuti nell'anno precedente.


Rendicontazione

a) Denominazione e codice fiscale del soggetto ricevente

Gea

C.f.: 93055240043


b) Denominazione del soggetto erogante


c) Somma incassata (per ogni singolo rapporto giuridico sottostante)


d) Data di incasso


e) Causale